#cercandoildrago tra i vicoli del centro devastati dal sisma

unnamed

Sulle Tracce del Drago è un format sul Medioevo e il fantastico, ideato e organizzato negli anni Novanta da Salvatore Santangelo e con diverse edizioni all’attivo (ben 6), tutte svoltesi durante la Perdonanza Celestiniana.
La manifestazione torna dopo anni di assenza, grazie all’impegno di Riccardo Cicerone, del coworking Strange Office, dell’associazione L’Aquila Che Rinasce e grazie al contributo dellaFondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila. 

Sulle Tracce del Drago 2015 si svolgerà in tre giorni (martedì 18, mercoledì 19 e giovedì 20 agosto) ed è inclusa ufficialmente nel programma degli eventi culturali della Perdonanza. Si terrà presso il Palazzetto dei Nobili e nell’adiacente piazza Santa Margherita.
Al suo interno: sessioni di giochi di ruolo dal vivo e cartaceo aperte al pubblico, dimostrazioni di scherma medioevale e rinascimentale, una ludoteca gratuita a disposizione dei visitatori, concerti sul palco allestito in piazza Santa Margherita, una mostra sul Medioevo fantastico e numerose iniziative culturali (interventi, seminari, workshop, presentazioni di libri).

Continua a leggere

Distretto aerospaziale all’Aquila, un sogno realizzabile

1362048725906_aer

Concepire una strategia territoriale comune per sfruttare al meglio il patrimonio tecnico e scientifico del nostro Paese nel settore spaziale. Una sfida che passa attraverso un percorso volto far emergere tutte le potenzialità economiche (dirette e indirette) legate alla presenza nell’Abruzzo aquilano di importanti realtà dell’Industria aerospaziale (Thales, Selex, Telespazio). Si è parlato di questo nell’ultimo appuntamento, prima della pausa estiva, di Startup Meetup, un incontro – ospitato al coworking Strange Office di via Roma – finalizzato alla creazione di un Distretto aerospaziale della provincia dell’Aquila (Dapa). Un primo tentativo di delineare l’ipotesi di una cabina di regia pubblico-privata per meglio definire e potenziare le strategie di crescita e di sviluppo locale. Continua a leggere