Sportissimamente, la notte dello sport che tifa per la pace

Immagine

«Teramo tifa per la pace». Quanto è bello lo striscione bianco posto sul palco alla fine della scalinata che sta alle spalle del Duomo. Quella stessa scalinata dove, qualche settimana fa, si sono esibite le miss in bikini bacchettate dal vescovo. La stessa che ieri, invece, ha visto il sindaco Maurizio Brucchi esibirsi in un’inedita prestazione di “walking”. Inedita almeno per chi non frequenta la palestra Energia New. Continua a leggere

Preghiera e digiuno per pace, tutti con il Papa

Immagine
Sono 14 milioni gli italiani decisi a seguire l’indicazione di Papa Francesco di vivere la giornata d oggi con una attenzione particolare al digiuno e alla preghiera. A questi si aggiungono altri 11 milioni di italiani, che non hanno ancora deciso, Continua a leggere

Iran, stretta su oppositori arrestata sorella di Shirin Ebadi

Fonte: Repubblica.it
TEHERAN – L’intelligence iraniana ha arrestato la sorella del premio Nobel per la pace, Shirin Ebadi. Lo ha annunciato su un sito web dell’opposizione la stessa avvocatessa pacifista premiata nel 2003. Secondo questa fonte, la donna è stata convocata ieri sera dalla magistratura e “non ha ancora fatto ritorno a casa”. Intanto continuano a salire i toni. Il ministro degli Esteri iraniano, Manuchehr Mottaki, ha replicato alle accuse di Londra: se la Gran Bretagna non cesserà di parlare contro la repressione delle proteste in Iran, “riceverà un pugno in bocca”, ha detto il ministro.
Continua a leggere