Storie di pesca: Marcello, Rocco e gli altri delle tre

20150711_065404

Da una parte, un delfino bianco con scritto Lina. Dal lato opposto, un altro delfino – contrapposto in modo identico e speculare – con scritto Marcello. Lo stemma biancazzurro al centro del box e una sciarpa su una delle pareti a ribadire una fede incondizionata riposta nei piedi di Sansovini. E in quello che offre il mare. Perché da oltre 20 anni, sei giorni su sette, Marcello Di Vito e suo figlio Rocco si mettono in acqua per sistemare reti e nasse e raccogliere i frutti da dividere scrupolosamente e rivendere al mercato ittico di Montesilvano. Continua a leggere

Race Across America – diario di bordo 2007

DSCF4070

Una volta superato il Kansas, le miles to go diventano inferiori alle miles so far. E lì, dopo che hai preso il caldo arido del deserto del Mojave, il freddo delle Rocky Mountains in Colorado, e ti sei immerso nella magnificenza della Monument Valley, proprio lì, tra il vento che soffia senza sosta e i pollini nell’area ovunque…. lì capisci che la sola cosa che puoi fare è andare avanti. La pioggia dell’est non è mai stata un problema.

Distretto aerospaziale all’Aquila, un sogno realizzabile

1362048725906_aer

Concepire una strategia territoriale comune per sfruttare al meglio il patrimonio tecnico e scientifico del nostro Paese nel settore spaziale. Una sfida che passa attraverso un percorso volto far emergere tutte le potenzialità economiche (dirette e indirette) legate alla presenza nell’Abruzzo aquilano di importanti realtà dell’Industria aerospaziale (Thales, Selex, Telespazio). Si è parlato di questo nell’ultimo appuntamento, prima della pausa estiva, di Startup Meetup, un incontro – ospitato al coworking Strange Office di via Roma – finalizzato alla creazione di un Distretto aerospaziale della provincia dell’Aquila (Dapa). Un primo tentativo di delineare l’ipotesi di una cabina di regia pubblico-privata per meglio definire e potenziare le strategie di crescita e di sviluppo locale. Continua a leggere