Fine del mondo, su Twitter vince l’ironia

L’AQUILA. Account mirati, hashtag apocalittici: la fine del mondo passa per i social network che, in questi giorni, raccontano di tutto e di più, con l’attualità a fare da sfondo. Va da sé che una giornata come ieri, il dodici-dodici-dodici, la rete è stata bersagliata di commenti e reazioni di ogni sorta. Tra i primi destinatari, come succede in questi giorni, c’è Pontifex Benedetto XVI che proprio ieri ha dedicato il suo primo cinguettio ai suoi follower (ne sono oltre 1 milione).

Una cosa che in molti hanno apprezzato, tanto più che la parte finale contiene una benedizione urbi et orbi, un gesto che qualcuno ritiene valido come “antidoto” alla profezia dei Maya. Neanche a dirlo, molti “tweet” mettono insieme la fatidica data del 21 dicembre con la ridiscesa in campo di Berlusconi. Ma non solo, anche Grillo e Bersani sono presi di mira e c’è poi chi fa coincidere la fine del mondo con la fine del governo Monti. Tutto questo e molto altro.

Qualcuno tira in ballo la crisi e qualcun altro se la prende con l’impossibilità di cinguettare direttamente da Istagram: «E’ sicuramente un segno premonitore». Tra gli hashtag più gettonati c’è quello dei #Maya associati a numerose congetture sulle profezie. Anche qui i riferimenti all’attualità non mancano, così il processo per evasione fiscale che vede coinvolta a Lanciano la famiglia Maio, offre lo spunto per facile ironia: «La profezia dei Maya non salva i Maio». (fab.i.)

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...